CORSI DI CUCINA SICILIANA

L’ospitalità al Críu Boutique Hotel è all’insegna della convivialità e della tradizione. Per chi ha voglia di conoscere più a fondo le nostre tradizioni culinarie, la cooking class della nostra “cuoca della tradizione siciliana” propone una selezione di gustose e divertenti ricette da imparare insieme, cucinando e assaporando ingredienti e pietanze mediterranee in un'atmosfera rilassata e familiare, all'interno del nostro hotel, nella nostra cucina.
Un’esperienza gastronomica che metterà a disposizione dei partecipanti, prodotti freschi e genuini ed il grembiule della scuola di cucina Críu.
La cooking experience di Críu inizia con le mani in pasta e finisce a tavola, accompagnata dai vini tipici della Sicilia.

Il menù potrà essere concordato in anticipo per esigenze specifiche (allergie, intolleranze, gluten free, vegetariano, vegano) o per richiedere una lezione personalizzata sul proprio piatto siciliano preferito.
Il corso ha una durata massima di 3 ore incluso il pranzo o la cena.
Giorni della settimana: da concordare.

INFORMAZIONI IMPORTANTI:

  1. • L’esperienza si svolge in lingua italiana con traduttore
  2. • Le attività vengono svolte e coordinate dalla nostra cuoca
  3. • I prezzi non includono eventuali richieste extra durante il corso di cucina

CONOSCI AGATA "LA MAMMA SICILIANA"

Mi chiamo Agata Di Fede, nata e cresciuta in Sicilia, mi definisco una "cuciniera": un'amante della cucina casalinga siciliana, quella delle nostre nonne. Ho imparato a cucinare i piatti della tradizione siciliana da mia nonna e da mia madre e l'ho fatto osservando loro. Alcune ricette, come mi spiegavano, "si dovevano guardare" perché le dosi dipendevano da molti fattori, impossibili da quantificare.
Adesso, a mia volta anch’io cucino "ad occhio", per questo nella mia cucina con i miei allievi si impara con la pratica e per loro è sempre un divertimento, quasi una festa!
Amo conversare in cucina, degli ingredienti e della mia Sicilia. Ho sperimentato che cucinare con amore è nutrire anche l'anima ed è cultura. Questo è quello che faccio con i miei allievi nello scambio che si innesca fra culture molto diverse, che in cucina con curiosità e allegria si incontrano.